FATTURA ELETTRONICA: LA NOSTRA “OPINION”

La Fattura Elettronica non è altro che un documento elettronico che viene generato attraverso sistemi digitali al fine della sua emissione, trasmissione al cliente e conservazione.  Il formato Europeo è XML ed è uguale per tutti i Paesi UE.

La Fattura Elettronica quindi non è altro che un processo naturale di “dematerializzazione” del documento cartaceo della Fattura che tuttavia, visti i tempi e le modalità attuative utilizzate per lo più, rappresentano una rivoluzione non indolore per i contribuenti Italiani. Infatti molti attori del mercato hanno accolto questo “metodo innovativo” come l’ennesimo costoso adempimento che grava sul bilancio annuale delle Piccole e Medie Imprese in termini di “costi” e “tempo perso”.

Italia paese caratterizzato da numerosissime PMI è pronto al cambiamento ?

Le nostre aziende non potranno farsi trovare impreparate, in caso contrario perderebbero senza dubbio quote di mercato a favore dei competitors. Le aziende devono  sfruttare tale occasione per fare il “salto di qualità” in tema di innovazione tecnologica dei processi aziendali, nonché di pianificazione, finanza e controllo di gestione».

Il sistema di fatturazione elettronica permette la conservazione in cloud, ovvero di archiviazione della documentazione contabile, ciò è abbastanza per migliorare l’efficienza dell’azienda rispetto ai competitors ?

La conservazione in cloud significa estendere la “dematerializzazione” obbligatoria delle fatture a tutti gli altri documenti, in modo da poter eliminare completamente l’utilizzo della carta e di poter erogare tutti i servizi fiscali, contabili e amministrativi anche a distanza.

In un contesto economico/politico che obbliga le aziende ad essere costantemente efficienti e a non commettere alcun errore, noi siamo e saremo sempre disponibili a mettere al servizio dell’impenditore “illuminato” la nostra professionalità al fine di permettergli di adeguarsi alle nuove tecnologie, di evolversi e di crescere.

Il sistema di fatturazione elettronica aiuta le PMI a monitorare i risultati aziendali ? Quali sono i Rischi per l’Imprenditore ?

Certamente l’obiettivo con cui sfruttare l’obbligo della fattura elettronica doveva essere la “automatizzazione dei processi contabili” tuttavia così non è, infatti uno dei più gravi problemi è che il Sistema di Interscambio (SDI) richiesto come obbligatorio dalla Legge e fornito dalla Autorità – Agenzia delle Entrate – presenta non poche problematiche nella gestione tecnologica dei “web services”, il che si traduce in un elevato rischio operativo per la Piccola Media Impresa Italiana, quello di trovarsi “in mezzo al guado” e perdere competitività accumulando “inutili” costi di consulenze e governance per causa di una macchina burocratica poco efficiente dal punto di vista tecnologico.

La nostra opinion è che la Fattura Elettronica doveva essere interpretata come un’opportunità tecnologica per farne un punto di partenza e per iniziare una vera e propria rivoluzione/evoluzione tecnologica dei processi aziendali e conseguentemente “svecchiare” e far crescere le  aziende e gli imprenditori a sprecare meno temo nella burocrazia e più tempo nello sviluppo ed internazionalizzazione del proprio core business.


Studio Lupini srl
Via Don Rosmini, 4
21052 Busto Arsizio (VA) IT
TEL: (39) 0331 629084
MAIL: info@studiolupini.it
P.IVA: 03611190129
Image
© 2019 Studio Lupini srl. All Rights Reserved. Powered by Studio Lupini
Studio Lupini